Xtrade: cos’è e come è nato

Condividi con gli Amici...
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on StumbleUponShare on TumblrEmail this to someone

Trade Online xtradeXtrade è un broker finanziario specializzato nei CFD (Contratti Per Differenza).
Relativamente giovane, è stato fondato nel 2010 e in poco tempo è riuscito a diventare uno dei broker più amati ed utilizzati a livello mondiale. È di proprietà della XFR Financial Ltd, e la sua sede principale si trova attualmente a Cipro, e più precisamente nella cittadina di Limisso, nonostante possegga cinque ulteriori sedi sparse in diversi stati. Possiede regolare licenza CySEC (Commissione di Sicurezza e Scambi di Cipro), ed è controllato e regolato dalle norme vigenti nell’Unione Europea.
Ma andiamo più in profondità: perché Xtrade è così popolare?

Una piattaforma unica ed originale

Anzitutto, uno dei motivi della popolarità di Xtrade sta certamente nella sua piattaforma proprietaria. Decisamente user-friendly, leggera, intuitiva e veloce, tramite essa gli utenti possono svolgere tutte le azioni desiderate sia tramite PC che dispositivi mobili. A differenza di molti altri broker, infatti, Xtrade è ottimizzato anche per la visualizzazione su tablet e cellulari. Non solo. Per gli utenti iOS dotati delle versione 6.0.0. (o superiore) è disponibile una app dedicata, scaricabile da iTunes e compatibile con iPhone, iPad e iPod.

Cosa si trova su Xtrade?

La forza di Xtrade sta anche nell’enorme varietà che fornisce ai propri utenti. All’interno del broker, infatti, è possibile scegliere tra circa trecento asset, i cui indici di leva sono piuttosto buoni. Si parla di indici da 200:1 per le materie prime, 20:1 per gli stock e 400:1 per le coppie di valute.
Le transazioni sono estremamente veloci, e messe totalmente in sicurezza. È possibile depositare e ritirare denaro utilizzando tutti i principali metodi di pagamento (bonifico bancario, carta di credito o debito, eccetera).

Due tipologie di conto e i vari vantaggi

L’utente appena approdato su Xtrade può scegliere tra due tipologie di account: una con conto “base”, prevalentemente dedicata ai novizi del mondo del trading, e una con conto premium, più adatta a chi già possiede un po’ di esperienza.
La prima richiede un deposito minimo di 100 Euro, permette di eseguire operazioni con leva finanziaria 1:400 e non necessita di alcuna commissione.

xTrade – Apri un Conto Demo

La seconda, invece, richiede un deposito minimo di 1000 Euro, ma fornisce l’accesso a tutta una serie di agevolazioni (tra i quali spread più bassi) e contenuti esclusivi preclusi ai possessori dell’account base, come guide o video-corsi dedicati.

Chi desidera solamente dare un’occhiata alla piattaforma, prima di decidere se aprire un conto o meno, può farlo gratuitamente effettuando l’apertura di un conto demo, tramite il quale provare, senza alcun costo aggiuntivo, le funzioni del broker.

Conclusioni

A fronte di tutto questo, non possiamo che dirci a dir poco entusiasti di Xtrade, attualmente uno dei migliori e più efficienti broker presenti sul web. Adatto sia ai neofiti che agli utenti esperti, sicuro e semplice da utilizzare.
Consigliato!

Visita il Sito xTrade.com

 

Condividi con gli Amici...
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestShare on StumbleUponShare on TumblrEmail this to someone